Trucchi e segreti per utilizzare Google a scuola – puntata 2
 

Giovedì Scienza riparte

nov 28

Giovedì 29 novembre 2012 ore 17,45
MATEMATICA SORPRENDENTE
Piergiorgio Odifreddi, matematico, logico e saggista
Federico Peiretti, giornalista e divulgatore

Quando il gioco è una sfida intelligente
e un viaggio attraverso i secoli e il pensiero

Il gioco è il percorso privilegiato per arrivare alla matematica e scoprire così che questa è un gioco, anzi il più bel gioco inventato dall’uomo, come affermano molti matematici. Certo è necessario andare oltre calcoli e formule, e dare maggiore importanza al ragionamento logico.
E per questo il gioco è prezioso. Come dice Leibniz “Sono decisamente favorevole allo studio dei giochi logici, non per il piacere proprio del gioco, ma perché questi sono di grande aiuto nello sviluppare l’arte della riflessione”.
Il gioco come punto di partenza per riconquistare la vera dimensione della matematica è necessario per far superare il blocco e la reale avversione che molte persone provano di fronte ai numeri. Convinti che sia semplicemente “tecnica”, cioè adatta a risolvere problemi pratici quali quelli della meccanica o dell’economia, la matematica ha invece la stessa bellezza di una poesia o di qualsiasi altra opera d’arte. Si deve mettere in evidenza il suo valore culturale e fare in modo che nessuno possa più dire: “La matematica, io non l’ho mai capita e non mi è mai piaciuta”.

Per maggiori informazioni: www.giovediscienza.it

{lang: 'it'}

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>