PollockRobot – Progetto di robotica facilitata
 

Convegno nazionale eTwinning 2012, 10-11 dicembre Roma

nov 28

Convegno nazionale e premi eTwinning al via, celebrati a Roma i migliori progetti italiani di gemellaggio elettronico
Classi virtuali e metodologie didattiche innovative in chiave europea. Il focus sul fenomeno con insegnanti ed esperti del settore scolastico ed istituzionale

Scoprire un nuovo modo di fare didattica attraverso i gemellaggi elettronici europei. Questo in sostanza il tema della Conferenza nazionale e premi dell’azione eTwinning, in programma il 10 e l’11 dicembre 2012 presso l’Hotel Massimo D’Azeglio di Roma.

Il programma è strutturato in due giornate, la prima delle quali sarà dedicata alla premiazione dei migliori progetti nazionali di gemellaggio elettronico eTwinning dell’anno. Saranno coinvolti i docenti italiani che hanno saputo meglio interpretare le potenzialità di eTwinning nel corso dell’anno, con particolare focus sulle collaborazioni di docenti dello stesso istituto sul medesimo progetto attraverso la piattaforma.
La seconda giornata, attraverso tavole rotonde moderate da esperti e docenti eTwinners, sarà incentrata sul tema della “classe virtuale”, attraverso l’analisi delle connessioni disciplinari e delle relazioni personali nell’ambiente scuola. L’evento terminerà con una sessione di formazione e approfondimento sull’utilizzo della piattaforma eTwinning aperta a tutti i partecipanti.

Un’importante novità è rappresentata dal fatto che quest’anno l’Unità nazionale ha voluto aprire totalmente al mondo del web, prevedendo il coinvolgimento di influenti blogger scolastici nazionali, che potranno intervenire durante le sessioni di confronto sui temi di innovazione didattica.
Al convegno sono attesi i dirigenti e docenti delle scuole pubbliche del Lazio e rappresentanti degli istituti facenti parte del progetto Cl@ssi 2.0 ed esperti del settore e autorità ministeriali di MIUR, INDIRE e Agenzia nazionale LLP, istituzioni pubbliche e tutto lo staff dell’Unità nazionale eTwinning.

Queste le parole del Capo Unità nazionale eTwinning Donatella Nucci: “E’ un grande piacere poter chiudere un anno dal trend molto positivo come il 2012 con un evento che oltre a premiare i migliori progetti, coglie l’occasione per parlare di innovazione didattica coinvolgendo, grazie al MIUR, sia i rappresentanti delle classi più tecnologiche d’Italia, ma anche tanti dirigenti e docenti di scuole pubbliche ordinarie, a dimostrazione del fatto che eTwinning non richiede particolari sforzi quanto a investimenti in tecnologia, ma riguarda soprattutto la creatività e la motivazione dei singoli insegnanti”.

Per seguire l’evento online questo l’hashtag ufficiali su Twitter e Instagram: #eTPremi12. Sarà inoltre possibile seguire la conferenza in live streaming sul sito nazionale dell’azione (http://etwinning.indire.it).

{lang: 'it'}

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>