Corso: WordPress per la scuola
 

Insegnare l’informatica costruendo giochi con JumpCraft

set 25

Recentemente ho dato alcuni consigli di carattere informatico ad un giovane studente che ha incominciato a frequentare un’importante  ITIS a Torino, il sogno del ragazzo è imparare a programmare e creare giochi, un progetto che se ben perseguito con impegno e costanza potrà dargli molte soddisfazioni. Abbiamo parlato di linguaggi di programmazione ambienti di sviluppo, spaziando dalla produzione di giochi su piattaforma iOS ad Android e Wii.

Gli ambienti di sviluppo per giochi sono molti ma quella che sta suscitando il mio interesse in questi giorni è JumpCraft e come viene detto sul sito: “il modo più semplice per creare giochi”, un programma che funziona in ambiente Windows estremamente interessante se pensato in ambito didattico e che consentirebbe di ampliare non solo le competenze in ambito informatico, ma anche progettuale, creativo e strategico. Sicuramente un modo nuovo e gratificante per l’allievo per apprendere la programmazione. Il programma è adatto sicuramente per allievi di scuola media e primi anni delle superiori.

{lang: 'it'}

One comment

  1. Roberto /

    Grazie per la segnalazione. Molto interessante. Peccato sia stato realizzato solo per piattforme windows.

Rispondi a Roberto Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>