Applicazioni iPad per la gestione della classe
 

Zero Robotics Europe 2012

mag 10

Il 2012 vede finalmente il concorso Zero Robotics esteso a quasi tutta l’europa. L’Italia, assieme ad altre 10 nazioni europee potrà partecipare, con 25 squadre per ogni nazione, a questa gara europea. Ad ogni scuola verrà assegnato un esperto di SPHERES; questi saranno stati formati al MIT o al Politecnico di Torino durante l’estate.
Tramite il Ministero, l’Agenzia Spaziale Italiana e la Rete Robotica a Scuola, il Politecnico di Torino e l’Università di Padova invitano a partecipare tutti i licei scientifici ed istituti tecnici d’Italia, ovvero le scuole che hanno nel loro curriculum gli elementi necessari per la programmazione corretta di un satellite del tipo degli SPHERES. Fra le scuole che aderiranno, verranno scelte 25 squadre a cui a metà settembre verranno svelate le regole della gara, che cambiano di anno in anno.
Le squadre saranno composte da 10/15 studenti e coordinate e seguite da un docente della scuola, esperto di programmazione. Le squadre finaliste potranno assistere (a proprie spese) in Olanda alle finali in collegamento diretto dalla Stazione Spaziale.

per maggiori informazioni seguite il link.

{lang: 'it'}

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>