Trucchi e segreti per utilizzare Google a scuola – puntata 2
 

Navigare Sicuri GENITORI vs FIGLI – Alleati sicuri o sicuri rivali?

nov 21

Navigare Sicuri, il progetto di Telecom Italia nato per sensibilizzare bambini, adolescenti, genitori e insegnanti a un uso attento e consapevole del Web. Con Navigare Sicuri,Telecom Italia vuole parlare alle famiglie italiane e ai loro figli di questa grande risorsa senza nascondere i problemi che possono tramutarla in pericolo.

Nell’ambito delle attività di divulgazione e sensibilizzazione sul territorio previste per la stagione 2011/2012 (tra cui una nuova edizione del Tour nelle scuole di 10 regioni d’Italia), Navigare Sicuri organizza martedì 22/11 a partire dalle ore 17.00 GENITORI vs FIGLI – Alleati sicuri o sicuri rivali? una round table che mette a confronto educatori e ragazzi per favorire la sicurezza e la prevenzione contro i rischi della Rete.

Obiettivo dell’iniziativa è quello di esplorare e stimolare il dialogo tra genitori e figli, allo scopo di prevenire e risolvere le principali criticità legate ai pericoli di Internet. In un contesto informale e colloquiale, senza schemi rigidi né ruoli predefiniti, quattro opinion leader del mondo del Web (Layla PavoneJolanda RestanoEdoardo SchenardiMarco Zamperini) e i rispettivi figli adolescenti racconteranno, insieme ai responsabili del progetto Navigare Sicuri di Telecom Italia, il loro reciproco approccio ai fenomeni del cyberbullismo, dell’adescamento e del furto d’identità, contribuendo a identificare i territori di sinergia entro i quali educatori e adolescenti devono muoversi per difendersi dalle numerose insidie della Rete.

La round table verrà interamente seguita in live blogging su FacebookTwitter (con l’hashtag #genitorivsfigli) di Navigare Sicuri, e veicolata attraverso il canale YouTube con una serie di contenuti di approfondimento nelle giornate immediatamente successive all’evento.

Partecipate al live blog martedì 22/11 a partire dalle ore 17.00!

[comunicato stampa]

{lang: 'it'}

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>