PollockRobot – Progetto di robotica facilitata
 

A passeggio ascoltando Daniel Dennett

ott 19

Durante le mie quotidiane camminate che mi portano da casa a scuola e viceversa, ho la possibilità di ascoltare con tranquillità una serie di podcast e Rai 3 Scienza e tra questi. Nella trasmissione del 13/10/2011 ho ascoltato una splendida intervista a Daniel Dennett filosofo della mente, scienziato cognitivista e famoso ateo.

Che cosa hanno in comune un computer e Charles Darwin? Che entrambi dimostrano come sia possibile la competenza senza la comprensione. Anzi: come il vero motore immobile del mondo sia l’Ignoranza. Quella di circuiti e ingranaggi, che calcolano perfettamente ma senza nessuna consapevolezza. E quella dell’evoluzione, che procede senza uno scopo verso nuove specie. La parola a Daniel Dennett, filosofo della mente, famoso ateo e molto altro.

Se lo desiderate potete ascoltare e vedere Daniel Dennett anche alle TED conferenze (tutte gli interventi sono sottotitolati in italiano).

{lang: 'it'}

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>