PollockRobot – Progetto di robotica facilitata
 

SISSA: WELCOME DAY domani 16 marzo INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO – Trieste

mar 15

Mercoledì 16 marzo, dalle 9.30 alle 13.00 in via Bonomea 265, VII piano

WELCOME DAY ALLA SISSA

Si inaugura l’anno accademico
della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste

Mercoledì 16 marzo, alle 9.30, il direttore della Sissa Guido Martinelli darà il benvenuto ai nuovi studenti di dottorato in occasione del Welcome Day, l’appuntamento che tradizionalmente apre l’anno accademico della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste. La mattinata, fino alle ore 13.00, sarà scandita da una presentazione a più voci dell’attività di ricerca e formazione della Sissa: si alterneranno infatti studenti, docenti, ricercatori e personale amministrativo che, con interventi lampo di 3 minuti, faranno conoscere i diversi volti della Sissa ai 60 studenti iscritti al primo anno di PhD, arrivati a Trieste da tutto il mondo.

Parteciperanno alla cerimonia l’assessore regionale all’università e ricerca Roberto Molinaro e la presidente della Provincia di Trieste Maria Teresa Bassa Poropat. Interverranno anche il rettore dell’Università di Udine, Cristiana Compagno, e il prorettore dell’ateneo triestino Sergio Paoletti.

Stefano Panzeri, ex studente, il primo ad aver conseguito il dottorato di ricerca in neuroscienze cognitive alla Scuola di Trieste, offrirà agli studenti la sua testimonianza sul percorso che dalla Sissa lo ha condotto all’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, dove è ricercatore senior e studia il modo in cui il cervello elabora le informazioni del mondo naturale.

La cerimonia si chiuderà con la lectio magistralis di Ernesto Di Mauro, della Sapienza di Roma, sul tema dell’origine dell’informazione genetica.
“Non sapremo probabilmente mai come è iniziata la vita, ma è possibile ricostruire lo scenario chimico e fisico nel quale i primi eventi hanno avuto luogo” precisa De Mauro. Gli studi sull’origine dell’informazione genetica possono fornire conoscenze profonde sui passi iniziali dell’evoluzione, sulle regole alle quali gli iniziali meccanismi di accumulo di informazione chimica sono stati sottoposti e hanno un intrinseco interesse in biotecnologia avanzata e in biologia sistemica.

{lang: 'it'}

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>