Free collection of some of the most beautiful images for Apple iPhone
 

Festival nazionale del teatro scolastico

ott 20

Banca Popolare dell’Emilia Romagna

Con il Patrocinio di
Ufficio Scolastico Provinciale Forlì-Cesena

FESTIVAL NAZIONALE DEL TEATRO SCOLASTICO
Elisabetta Turroni
XIII edizione

TEATRO BONCI Cesena
21-30 ottobre 2010

I 5 migliori spettacoli prodotti dalle Scuole Superiori italiane durante lo scorso anno scolastico arrivano a Cesena, dal 21 al 30 ottobre 2010, per sfidarsi in un vero concorso sul palcoscenico del Teatro Bonci: è la tredicesima edizione del FESTIVAL NAZIONALE DEL TEATRO SCOLASTICO Elisabetta Turroni, che ogni anno seleziona, attraverso un bando pubblico a livello nazionale, i più interessanti progetti di teatro scolastico che coniugano qualità della messa in scena, coerenza del percorso formativo e riflessione sui temi della cultura giovanile.
Di fronte al pubblico delle Scuole di Cesena e dintorni, sempre più competente e appassionato, vanno in scena 5 titoli scelti dalla Commissione selezionatrice tra le 137 domande di partecipazione, un numero in costante crescita, che testimonia la vivacità del teatro scolastico in Italia.

Il Festival è promosso e organizzato dal Comune di Cesena Assessorato alla Cultura e da Emilia Romagna Teatro Fondazione, con il sostegno della Fondazione Banca Popolare di Cesena e della Banca Popolare dell’Emilia Romagna e gode del Patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia Romagna – Ufficio Scolastico Provinciale di Forlì-Cesena.
La Giuria è composta dal regista e attore Gabriele Marchesini (Presidente), Franco Bazzocchi del Centro Cinema San Biagio e Franco Pollini, Direttore del Teatro Bonci.

Il programma si apre il 21, 22 e 23 ottobre con un’anteprima fuori concorso dedicata alle Scuole del territorio e a un progetto presentato dal Liceo Volta di Colle Val d’Elsa, più volte in concorso al Festival: vanno in scena Destini globali del Liceo Scientifico “Augusto Righi”- CESENA Sezione staccata di Bagno di Romagna (21 ottobre ore 10), Nemico di classe del Liceo Ginnasio “Vincenzo Monti” – CESENA (22 ottobre ore 21), Medea del Laboratorio Teatrale Thiasos del Liceo “Alessandro Volta”- COLLE VAL D’ELSA (23 ottobre ore 21).

Dal 25 al 29 ottobre si entra nel vivo del Festival, con la presentazione dei 5 spettacoli in concorso, anche quest’anno rappresentativi di diversi generi teatrali: dal musical Hollywood – Ritratto di un divo (25 ottobre ore 9,30), allestito dal Liceo Classico “Marco Minghetti” -BOLOGNA, alla drammaturgia novecentesca di Aspettando Godot, messo in scena dal Liceo Classico “San Carlo” – MODENA (26 ottobre ore 10); da un testo contemporaneo rivisto dai ragazzi dell’ITIS “Leopoldo e Alice Franchetti” – CITTA’ DI CASTELLO, Il giorno dell’esame (27 ottobre ore 10), alla scrittura originale di Con i nostri occhi – Storie vere e fantasie dal mondo d’oggi raccontate dai ragazzi del Liceo Scientifico “Niccolò Copernico”- BRESCIA (28 ottobre ore 10) fino al teatro classico delle Baccanti, scelto dal Liceo Classico-Scientifico “G.Scotti-A.Einstein” – ISCHIA (29 ottobre ore 21).

Il Festival si conclude con una valutazione della Giuria, che in base alle performance live assegna i vari Premi alle Scuole, segnalando le punte d’eccellenza dei singoli spettacoli (drammaturgia, messa in scena, scenografia, adattamento di un testo classico, coralità d’esecuzione, tema civile etc.). Il monte premi è di 3000 euro e viene assegnato per l’acquisto di attrezzature teatrali.
La Premiazione è prevista sabato 30 ottobre alle ore 15,30 al Teatro Bonci di Cesena: partecipano le delegazioni delle Scuole in concorso e delle Scuole che hanno ricevuto dalla Commissione selezionatrice le segnalazioni per aspetti particolarmente interessanti del progetto presentato al bando. La lettura delle motivazioni e l’approfondimento su tutte le esperienze teatrali e didattiche coinvolte cerca di attivare, in questa occasione, un proficuo scambio di informazioni e di materiali.

L’edizione 2010 assegna il Premio per la creatività artistica (riservato agli artisti teatrali cesenati o legati al mondo scolastico e teatrale della nostra città che abbiano realizzato significative esperienza teatrali o cinematografiche) a Barbara Abbondanza e Camillo Grassi, entrambi allievi del Maestro Franco Mescolini.
Il Premio è promosso da Comune di Cesena e Fondazione Banca Popolare di Cesena.

Il Festival propone un corso di aggiornamento per insegnanti e operatori del teatro scolatico, grazie alla collaborazione con l’esperto del settore, Gabriele Marchesini (Teatro Perché), che conduce da lunedì 25 a venerdì 29 ottobre il workshop Come si legge a teatro: poesia e prosa.

Una mostra di fotografie di scena scattate da Stefania Albertini documenta, nel foyer del Teatro, la dodicesima edizione, gli spettacoli e i ragazzi che vi hanno partecipato.

Gli ingressi agli spettacoli e la partecipazione al corso sono completamente gratuiti.

Per il programma seguite il link.

{lang: 'it'}

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>