Trucchi e segreti per utilizzare Google a scuola – puntata 1
 

Pensiero critico

set 03


Gli studenti di oggi dispongono di una quantità di informazioni enorme rispetto a ciò che si poteva avere in passato, ma come potete leggere sull’e-book di Microsoft: Critical Thinking, la sfida per i nostri studenti è quella di aver la capacità di saper trovare, valutare e applicare le informazioni utili per il loro apprendimento. Avere un pensiero critico attraverso la ricerca su web può aiutare gli studenti a:

  • Migliorare le capacità di ricerca.
  • Valutare le informazioni che trovano.
  • Inserirle nel loro lavoro.

Sembrano banali questi tre punti, ma insegnare a saper discriminare tra buona e cattiva informazione, di qualsiasi genere, è un’attività che io non vedo fare.

{lang: 'it'}

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>