Applicazioni iPad per la gestione della classe
 

Le cetonie dorate di Vincent a Cairano7x

lug 01

Si è svolto il 26 giugno scorso presso Cairano7x la conferenza dell’amico scrittore Vito De Nicola. Numerose e molto interessate le persone che hanno partecipato alla presentazione del libro: Le cetonie dorate di Vincent curata dalla Prof.ssa Letizia Gaeta Storica dell’Arte presso l’Università del Salento.
Nel libro si respirano luoghi segnati da un’atmosfera di giallo e mistero non meno che da importanti testimonianze di cultura e di storia, questo è ciò che dicono sul sito lafeltrinelli.it:

I racconti dell’ineffabile Alex…

Affidare alle cure della letteratura temi importanti richiede tanto coraggio… e un pizzico di sana incoscienza: nella migliore delle ipotesi va messo da conto almeno il rischio di sfornare l’ennesimo manuale di sopravvivenza a cura del guru di turno…
Questo libro forse farà fatica ad imporre il suo bisbiglio sui decibel assordanti dei soliti bestseller, ma chi avrà la ventura di imbattersi nelle sue pagine scoprirà innanzitutto che, forse, solo l’officina della letteratura possiede gli strumenti per far sì che parole talmente attuali da esporsi al rischio di un certo logorio lessicale, come paesaggio ecosistema biodiversità, scampino la iattura di trasformarsi in slogan buoni per tutti… soprattutto scoprirà che esistono parole per descrivere silenzi assordanti, colori profumati e odori variopinti… I racconti dell’ineffabile Alex, non meno del paradossale giallo che lo vede protagonista sono, in questo senso, una autentica rivelazione.
Questo romanzo, più di qualsiasi inchiesta o resoconto annuale, rende un utile poetico servigio a quanti aspirano ad uno stile di vita più semplice e soprattutto più ‘naturale’.

{lang: 'it'}

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>