PollockRobot – Progetto di robotica facilitata
 

Seminario Nazionale: La Rivoluzione Multi-Touch

apr 06

L’ITI Ettore Majorana, in collaborazione con la rete Dschola, il Comune di Grugliasco, la rete ENIS delle scuole Europee Innovative ed il centro di ricerca CSP, organizzano, con il coinvolgimento delle migliori aziende specializzate nel settore, il primo seminario nazionale dedicato alle tecnologie Multi-Touch-Screen che troveremo nella prossima generazione di Computer, Tablet, Palmari, Banchi e Lavagne Interattive.

La Rivoluzione Multi-Touch
Giovedì 29 aprile 2010 ore 14.00
Auditorium ITI Ettore Majorana
Via cantore,119 – Grugliasco (TO)

Nella seconda parte dell’evento sarà possibile provare e “toccare con mano” LIM, Schermi, Banchi Interattivi, Palmari, Tavolette (anche le ultimissime novità in arrivo), Tablet PC, e Netbook con schermo Multi-Touch, abbinati ad una raccolta di software didattico e dimostrativo che utilizza al meglio questa nuova modalità di interazione uomo-macchina.

Il seminario è rivolto agli esperti di didattica, agli sviluppatori software, agli esperti di ausili per l’handicap, ai ricercatori nel campo delle interfacce a realtà aumentata, ai dirigenti scolastici, alle figure strumentali area TIC, alle figure di sistema ForTIC B e C, ai responsabili di laboratorio/rete delle scuole all’ editoria e pubblica amministrazione.

Il programma è ancora in via di definizione, così come l’elenco degli espositori e dei partner, ma è già in una versione abbastanza stabile per quanto riguarda gli argomenti che verranno trattati.

Informazioni e iscrizioni su:
www.itismajo.it/prenota_touch

{lang: 'it'}

One comment

  1. Giulia /

    Mi sembra che la rivoluzione multi-touch sia una involuzione.
    Ho partecipato al seminario e sono rimasta molto delusa non ho
    visto nessuna applicazione veramente educativa ma solamente i soliti effetti speciali di rotazione, zoom e spostamento copiati da Apple e sinceramente io non saprei cosa farmene io faccio lezione!

Rispondi a Giulia Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>