Trucchi e segreti per utilizzare Google a scuola – puntata 2
 

Futuro del libro scolastico

mar 23

Ricevo dall’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna la seguente comunicazione:

Convegno sul futuro del libro scolastico
Venerdì 26 marzo 2010
Archiginnasio di Bologna dalle 9.30 alle 17.00
a cura dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna
nell’ambito della rassegna Bolibrì

L’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna ha organizzato un convegno dal titolo “Verso il 2011: il domani dei libri, i libri di domani” che si terrà a Bologna venerdì 26 marzo 2010 dalle 9.30 fino alle 17.00, presso l’Archiginnasio (Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani 1) nell’ambito della rassegna Bolibrì dedicata al libro per il mondo dei ragazzi.
L’evento è indirizzato a dirigenti, docenti e tutti coloro che si occupano del libro a scuola e dei suoi rapporti con il mondo delle risorse digitali per la didattica. Saranno presenti il capo dipartimento del Ministero dell’Istruzione, Giovanni Biondi, rappresentanti dell’Associazione Italiana Editori, del mondo della cultura, delle istituzioni e dell’università che si confronteranno sulle prospettive per il libro ed i contenuti didattici, in vista del 2011/2012 quando non potranno più essere adottati per il successivo anno scolastico testi redatti esclusivamente in formato cartaceo.
In allegato il programma, la locandina, il cartoncino e la mappa per raggiungere l’Archiginnasio.
Si ricorda, inoltre, che numerose scuole hanno aderito alle molteplici iniziative per gli studenti sparse per la città (www.bolibri.it ) e che a Palazzo Re Enzo sarà offerto al pubblico un grande bookshop curato da quattro librerie indipendenti di Bologna (libreria dei Colli, libreria Irnerio, libreria Trame, libreria Ulisse). Sconto del 10% sugli articoli per gli studenti che hanno la carta Io Studio del Ministero dell’Istruzione e per i docenti in possesso della Carta DOC dell’Ufficio Scolastico Regionale e della Regione Emilia-Romagna.
Tantissimi i titoli disponibili, sia in edizioni italiane, sia in edizioni straniere: una grande attività di promozione culturale che si realizza anche attraverso la possibilità, per tutti coloro che lo vorranno, di farsi autografare il proprio libro preferito dagli autori presenti per l’occasione in città.

[ cartella stampa ]

{lang: 'it'}

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>