Applicazioni iPad per la gestione della classe
 

Museo della Scuola e del Libro per l’Infanzia

feb 28


Un percorso espositivo che ripercorre la storia della scuola italiana da fine ’800 ad inizio ’900 con la ricostruzione degli ambienti tipici della scuola nei vari periodi storici: banchi, calamai e addirittura la ricostruzione di un asilo. Il museo organizza anche alcuni laboratori per le scuole, con “Scriviamo in bella” si impara ad usare calamaio e pennino; per ripercorrere le vicende del libro Cuore di De Amicis è possibile effettuare il laboratorio: “Torno ai tempi di Cuore: la scuola ieri e oggi” e per avvicinare i bambini alla musica, in collaborazione con il Teatro Regio di Torino è possibile effettuare il laboratori: “Gioco, suono, imparo”.
Vi è inoltre una nuovissima sezione dedicata alla storia del libro per l’infanzia.

Dove:

Palazzo Barolo
Via Corte d’Appello, 20
Torino

SABATO 13 E DOMENICA 14 MARZO IL MUSEO RESTERA’ APERTO CON ORARIO 15.30-18.30!

  • ingressi per il pubblico senza prenotazione: da lunedì al giovedì: 9.30/12.30
    la seconda domenica del mese visite guidate alle ore 15.30 – 16.15 – 17.00 – 17.45
  • L’ingresso al Museo è da via Corte d’Appello 20
  • Per gruppi e scuole su prenotazione: (tel. 011/197.84.944) da lunedì a giovedì
  • Ingresso con visita guidata: 4.00 €
    per i bambini accompagnati, al di sotto degli 11 anni (intesi come visitatori singoli): ingresso gratuito
  • Tutti i mercoledì per i visitatori singoli l’ingresso è gratuito.
  • Locali parzialmente agibili a portatori di handicap fisico
  • Accesso libero al Museo con: Abbonamenti Musei Torino Piemonte, Torino Piemonte Card

Per maggiori informazioni ed effettuare una breve visita virtuale al museo: www.fondazionetancredidibarolo.com

{lang: 'it'}

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>