Costruire il sostegno con la robotica
 

bdemocrazia 2.0 – biennale democrazia – Torino capitale europea dei giovani

feb 28

Forum internazionale  - Torino 1-4 marzo 2010

Giovani per un futuro sostenibile. Ragazzi italiani e europei a Torino per discutere, scegliere, confrontare, valutare.
Cittadini protagonisti nella costruzione del domani.

Dal sito:

100 ragazzi stranieri, provenienti dai 27 Forum Nazionali dei Giovani, e i più importanti stakeholder delle organizzazioni imprenditoriali, sindacali, non profit e governative.
Questo è, in sintesi, il progetto che prende il nome di “Democrazia 2.0”.
La Città di Torino, il Comitato Italia 150 e la Regione Piemonte hanno, infatti, deciso di dar vita alla “Biennale Democrazia”, una manifestazione culturale di portata internazionale svoltasi in prima edizione a Torino nell’aprile del 2009.
Nel calendario di Biennale Democrazia non poteva certamente mancare un’iniziativa rivolta alle nuove generazioni, in onore di Torino, Capitale europea dei giovani nel 2010.
L’obiettivo di “Democrazia 2.0” è creare un percorso innovativo che sia in grado di approfondire alcune delle tematiche di maggior interesse pubblico. Il progetto sarà finalizzato alla creazione di una piattaforma telematica, dove si potrà discutere di argomenti che riguarderanno, in particolare, l’Europa e la cittadinanza europea, l’informazione e i mass-media, il lavoro, la lotta alla povertà, nonché la sostenibilità, intesa sia in senso sociale, che in senso economico, politico ed ambientale. Il dibattito “virtuale” sarà articolato in più fasi e si concretizzerà con la realizzazione di un Forum Internazionale che avrà luogo nella nostra città dall’1 al 4 marzo 2010.
I temi scelti saranno elaborati da un Comitato appositamente costituto, di concerto con lo “European Youth Forum”, con le associazioni giovanili aderenti e con i forum di dibattito, sia locali che nazionali.
La finalità degli incontri sarà quello di dar vita, in occasione della prima scadenza del Trattato di Lisbona, ad un vero e proprio “Libro Bianco Europeo” sulle esigenze del mondo giovanile europeo.
L’atmosfera sarà di festa e dovrà fare da polo per far convergere tra loro culture e generazioni diverse, il tutto accompagnato da eventi e manifestazioni di spettacolo ed intrattenimento. La città diverrà, così, una vera e propria palestra di “partecipazione”, con assemblee plenarie che si svolgeranno secondo il metodo del “Town Hall Meeting” e in cui i giovani saranno, ovviamente, i principali protagonisti.

Il programma del forum

Maggiori informazioni:

www.yourtime2010.com
www.democrazia20.it

{lang: 'it'}

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>